CUZZI DI ROVIANO

CUZZI DI ROVIANO

Nome Ufficiale

Cuzzi di Roviano

Provincia

Roma

Periodo di disponibilità

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Area di Produzione

Roviano (RM)

Tipologia di produzione

Attiva

Storia e Tradizione

La cucina rovianese è sempre stata semplice, buona e sostanziosa, se pure monotona in certi periodi dell'anno. Mangiare bene e con sazietà era un desiderio dei contadini rovianesi che, però, potevano soddisfare poche volte l'anno, in particolare durante le feste patronali, Natalizie, e Pasquali.

 

I Cuzzi di Roviano, invece, rappresentavano il piatto tipico della domenica e generalmente venivano preparati con aglio, olio extra vergine di oliva, pomodoro, peperoncino e formaggio ovino prodotto dai contadini del posto. Dialettalmente detti "I cuzzi co jaju".

Caratteristiche

Pasta fresca ottenuta dalla miscelazione delle farine di grano tenero, grano duro, granturco (in quantità variabile) e aggiunta di acqua e uova intere.

 

L'impasto viene lavorato a mano (o con l'ausilio dell'impastatrice meccanica nel caso di grandi quantità) fino a raggiungere una certa consistenza ed aspetto omogeneo.

 

La pasta ottenuta viene lavorata con lo "stenderello" per formare delle strisce di circa 50 cm di lunghezza, 4 - 5 cm di larghezza e qualche millimetro di spessore. Si procede con il taglio tipo strozzapreti, o tonnarello o a chitarra

Condividi sui social network

 

Se vuoi contribuire a far conoscere il tuo territorio e le sue eccellenze questo è il “luogo” migliore per farlo.

Segnala un evento, una ricetta, un prodotto o un luogo, attraverso parole, video e foto.





 

  Ricordami su questo computer

 

 

Seguici su...

 

facebook-64x64 linkedin-64x64 flickr-64x64
youtube-64x64 google-64x64

rss-64x64