CILIEGIA RAVENNA DELLA SABINA

CILIEGIA RAVENNA DELLA SABINA

Nome Ufficiale

Ciliegia Ravenna della Sabina

Provincia

Roma

Area di Produzione

Montelibretti (RM), Montorio Romano (RM), Moricone (RM), Nerola (RM), Palombara Sabina (RM).

 

Tipologia di produzione

Attiva

Storia e Tradizione

Le piante secolari di Ciliegio Ravenna testimoniano la sua presenza nella zona da oltre un secolo.

Esistono due locandine storiche della “Festa delle Cerase” di Palombara Sabina degli anni 1936 e 1937 ed un articolo del Messaggero, datato 28 maggio 1833, che racconta della “1° Sagra delle Ciliegie di Palombara Sabina”.

Caratteristiche

La ciliegia Ravenna della Sabina si ottiene dalle varietà locali di Ravenna precoce e Ravenna tardiva, ha una forma rotonda del calibro di 15 - 20 mm.

La polpa di questo frutto è caratterizzata da un colore rosa tendente al vinoso, al palato è ottima: dolce, persistente e di tessitura grossolana.

La sua raccolta avviene nei mesi di maggio, giugno e luglio.

 

Condividi sui social network

 

Se vuoi contribuire a far conoscere il tuo territorio e le sue eccellenze questo è il “luogo” migliore per farlo.

Segnala un evento, una ricetta, un prodotto o un luogo, attraverso parole, video e foto.





 

  Ricordami su questo computer

 

 

Seguici su...

 

facebook-64x64 linkedin-64x64 flickr-64x64
youtube-64x64 google-64x64

rss-64x64