CASTAGNA DI TERELLE

CASTAGNA DI TERELLE

Nome Ufficiale

Castagna di Terelle

Provincia

Frosinone

Periodo di disponibilità

Settembre Ottobre

Area di Produzione

Terelle (FR).

Tipologia di produzione

Attiva

Storia e Tradizione

Secondo testimonianze orali degli abitanti di Terelle, la diffusione dl castagno risale al 1350, periodo in cui si assiste ad una crescita demografica di questa zona montana.

A causa delle difficili condizioni climatiche, poco adatte allla coltivazione di specie erbacee, gli abitanti di Terelle si spinsero verso la coltivazione di castagni per mangiarne i frutti ed ottenerne la farina per il pane.

Ancora oggi la lavorazione e la conservazione del prodotto, rispetta i tempi ed i metodi tradizionali.

Caratteristiche

La castagna di Terelle si differenzia in tre ecotipi: la Primutica, grande e di colore marrone chiaro, la Pelosella piccola e di colore marrone cupo ed in fine la Pizzutella di colore rossiccio e di pezzatura piccola.

Gli alberi sono molto alti con rami grossi e sviluppati in verticale per ricevere la maggiore luce possibile.

La raccolta delle castagne avviene manualmente, da metà Settembre a fine Ottobre.

Condividi sui social network

 

Se vuoi contribuire a far conoscere il tuo territorio e le sue eccellenze questo è il “luogo” migliore per farlo.

Segnala un evento, una ricetta, un prodotto o un luogo, attraverso parole, video e foto.





 

  Ricordami su questo computer

 

 

Seguici su...

 

facebook-64x64 linkedin-64x64 flickr-64x64
youtube-64x64 google-64x64

rss-64x64